• Luca Di Cecca

Campus Party Italia all'insegna di Blender

Updated: Jul 28, 2019

In questi giorni si è svolto a Rho Fiera Milano il Campus Party, una serie di iniziative riguardanti tecnologia creatività giovani e futuro.

Numerose le attività, talk e workshop nel grande spazio espositivo.

Io e Nicolas D'Amore siamo stati invitati al tavolo di

Treddi.com

e abbiam avuto la possibilità di raccontare lo sviluppo del cortometraggio Arturo e il Gabbiano, corto realizzato interamente con Blender

E' stato bello raccontare di come un'idea si stia concretizzando in un cortometraggio e di come questo sia stato possibile attraverso un software open-source come Blender.

Alcune foto dell'evento

Intreressante è stato constatare come Blender sia sempre più usato in diversi settori della tecnologia, dal Vr, allo sviluppo degli ologrammi, ai videogiochi sempre di più.

Quasi ogni talk aveva l'interfaccia di Blender aperta.

Tra le varie altre attività un interessante workshop di Francesco La Trofa sul Vr, un seguitissimo intervento di Gino Strada sul concetto di guerra e futuro, un frizzante intervento di Adrian Fartade , sulla colonizzazione del sistema solare, e un talk di EDI (Effetti Digitali Italiani), importante società di effetti visivo con sede a Milano.

Letture del mese

Black Sad

Grazie al mio amico Fabio Santomauro ho scoperto un autore di fumetti sensazionale. Juanjo Guarnido , illustratore spagnolo creatore del personaggio Black Sad.

In questo mese ho letto i primi due episodi e oltre alla storia avvincente, un lavoro veramente ben fatto, soprattutto da chi come me ha sempre fatto un po fatica a considerare il fumetto come arte.

Io mi sbagliavo. Consiglio quindi di avvicinarvi a questo autore

Luca Di Cecca - luca.di cecca@gmail.com