• Luca Di Cecca

Curling Waves in Blender


Ciao ragazzi

Questo è un ultimo test sui fluidi


.

Questa volta ho cercato di combinare l'add-on Flip Fluids con obstalces più complessi come oggetti fotoscansionati.

Gli obstacles devono essere oggetti NON-MANIFOLD -> QUI puoi trovare una esauriente spiegazione di cosa sia un oggetto non-manifold.

Spesso gli oggetti fotoscansionati non sono oggetti chiusi e vanno chiusi o tramite lo stesso software di Photoscan (in questo caso ho usato Agisoft), o con altri software( Blender o Zbrush).

-> QUI TROVI un tutorial sul Photoscan

Per semplificare il processo ho usato Zbrush con una riduzione minima del numero di poligoni della mesh.


Pensare di infatti di far collidere una fluidmesh con un oggetto con altrettanti milioni di poligoni non è pensabile in termini economici.


( test della mesh a bassa risoluzione per testare l'efficienza dei collision objects

Del resto ho dato anche un'occhiata alle simulazioni che hanno fatto per il film Brave della Pixar e anche qui le rocce con cui collide la fluidmesh hanno veramente pochi poligoni

P.s

Se siete a Roma andate a vedere la mostra della Pixar, ne vale la pena.


Ho preso anche questo libro che tutt'ora sto

leggendo e, beh se

vi occupate di animazione

dovreste dargli un'occhiata

L'idea in ogni caso era di avere una inquadratura molto stretta sulle rocce di una durata di 65 frame che servisse da intermezzo nel CORTO che sto producendo con Blender.

La cosa che mi ha frenato, almeno per adesso, nel render della scena è proprio la possibilità di renderizzare un numero molto elevato di particelle( 60milioni di particelle) che almeno in primo piano potessero "reggere" da un punto di vista visivo

Ho quindi dovuto ridurre drasticamente al 30% di 60mln le foam particles perchè il computer in fase di "Initialize" si bloccava.


Ho ripiegato quindi su un render dall'alto ma che comunque non inserirò nel corto, così da ricevere critiche e consigli.

In questa .gif una resa MatCap


Still frame con aggiunta di motion blur


#waves #onda3d #blender3d #flipfluids #blenderitalia

Luca Di Cecca - luca.di cecca@gmail.com - +39 3803610096