• Luca Di Cecca

Sully Tales | post #3


Ciao ragazzi e bentornati su questo blog

Negli ultimi dieci giorni della produzione di questo cortometraggio animato ho iniziato lo spoglio della sceneggiatura e iniziato la modellazione. Si entra dunque nel vivo della produzione.

Il corto prevede 4 scenografie e diversi personaggi ( principali e secondari)

2 sono i personaggi principali ( vecchietto Sully e gabbiano).

La creazione di questi 2 personaggi prenderà la parte più intensa della fase della modellazione.

Importante, dunque dopo lo storyboard e videoboard creare un primo layout delle scenografie e iniziare ad abbozzare le inquadrature.

Questo permette di evitare di modellare cose inutili, solamente quello che si vede.

Fondamentale in questo tipo di lavori un buon software di management. Per questo corto sto provando Attract, sofware che trovate in licenza con la sottosctizione al Blender Cloud.

Potete vedere QUI come funziona.

Ecco uno screenshot del progetto Sully tales in Attract

Nella sezione Asset, tutto è diviso in 3 grandi macro-categorie:

- char ( characters)

- envs ( environnement )

- props


Una parte cospicua del lavoro di modellazione dei props, in particolare sarà curato da Laura Linzitto che ha già creato diversi modelli base che saranno poi adattati allo stile e alle scene.

Ecco due screenshot di un modello realizzato da Laura



Nel frattempo, chiuso il concept di Sully ho iniziado ad abbozzare il modello base.

Nel prossimo post parleremo della modellazione del personaggio principale

Qui un primo test di asset tra vari modelli base dell'attraco della barca



Luca Di Cecca - luca.di cecca@gmail.com